Song Name: GIROTONDO

Songwriter: GIAN PIERO MILANETTI

Copyright: 2013

view contestant's profile



Lyrics:

GIROTONDO
di Gian Piero Milanetti

Giro, giro tondo, gira intorno il mondo,
Ma sbaglio, o il cerchio si sta restringendo?
Entro in auto-rotazione, scendo giù, in trivellazione,
Viaggio al centro, della "Terra di desolazione"…


Ma che girone d'inferno,
Non ti ritrovi mai fermo
Trottola intorno a un perno,
Proiettato all'esterno,
Ma così il pensiero è malfermo,
Grande freddo all'interno
Proprio sotto allo sterno
Il mio cuore è "in inverno"
Io iberno, con te!

Non mi metto in coda. per un'altra reincarnazione
Un'altra casella, nel gioco dell'oca dell'evoluzione?
Dov'è il trampolino, per l'elevazione?
Tuffo d'angelo dentro a un'altra dimensione…

Ma voglio un'altra vista,
Stivali d'artista
E una vergine arpista
Dal sorriso ellenista,
Con lampi agli occhi ametista,
O mia compagna di pista,
In questa oscura foresta
La lonza e la lupa s'è desta
Ma alla mia testa
Chi c'è?
Perché ci giochiamo la vita / Su questo flipper in salita?
Chi tira la molla e ci butta nel mezzo di un'altra partita?
Corri, corri pallina, della mia esistenza "bambina"
Ché a ogni tiro del flipper la buca d'uscita si fa più vicina…

Ma dimmi dov'è il varco,
La via di scampo
Da questo labirinto
Con le pareti a specchio
Che mi riflette già vecchio
La pelle da Pinocchio
Una benda nera sull'occhio
Polifemo in ginocchio
Io scoppio,
con te!


GIROTONDO (Merry go round)

By Gian Piero Milanetti
Around, turn round, goes around the world ,
But, am I wrong, or the circle is shrinking?
I go into autorotation, go down in drilling,
Journey to the Center of the "Land of desolation" ...


But what a circle of hell,
You never find yourself still
Always spinning around a pivot,
Projected out,
But in such a way the thought is unsteady.
Big cold inside
Just below the sternum
My heart is " in winter "
I hibernate with you!

I do not put myself in the queue, for another reincarnation
Another box in the snakes and ladders of evolution.
Where is the springboard for the elevation?
Swan dive inside another dimension ...

But I want another view,
Boots artist
And a virgin harpist
With an Hellenistic smile,
And flashing eyes amethyst,
Oh, my companion track,
In this dark forest
The lynx and the wolf have woken up,
But in my head
Who's there?

Why we play life
On this pinball uphill?
Who pulls the spring and throw us in the middle of another game?
Run, run the ball, of my "child"-existence
Because with each pull of the pinball machine output is drawing closer ...

But tell me, where is the gap,
The way of escape
From this maze
With its mirrored walls
That already reflect me old
With a Pinocchio's skin
A black patch over my eye
Polyphemus on his knees
I burst,
With you ...